Modem Libero

La delibera AgCom n. 348/18/CONS sancisce il diritto da parte dell’utente di non utilizzare il modem fornito dall’operatore, gli operatori possono ancora offrire il proprio modem ma devono specificare i vari costi (connettività, assistenza e dispositivo), almeno una offerta deve essere senza dispositivo.

Attualmente si sono adeguati alla delibera ma hanno aggiunto un’assistenza a pagamento rateale obbligatoria che è uguale alla rata del modem.

Il problema ancora irrisolto è per la tecnologia del tipo FTTH, il sistema ONT (optical network terminal) premette di dividere il segnale ottico nelle varie componenti (voce, televisione, internet) e fornire energia ai telefoni dei clienti. Il segnale ottico è protetto da codice, quindi il gestore dovrebbe sbloccarlo o fornire il codice all’utente.

Parametri di configurazione router generico: TIM Fastweb Infostrada Vodafone Tiscali

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:

Lascia un commento