Gestire gli oggetti

Un oggetto è un’entità che possiede determinate caratteristiche (dati che prendono il nome di proprietà) ed è in grado di svolgere determinate azioni (funzioni che prendono il nome di metodi). Creiamo un oggetto con due proprietà:

var auto = new Object ({
marca: “Ford”,
modello: “Fiesta”
});

Per accedere all’oggetto creato e modificarlo possiamo utilizzare una delle due sintassi:

auto.marca = “Fiat”;
oppure
auto[“marca”] = “Fiat”;

Se vogliamo aggiungere una nuova proprietà possiamo utilizzare queste sintassi:

auto.cilindrata = 1200;
oppure
auto[cilindrata] = 1200;

Infine per cancellare una proprietà:

delete auto.cilindrata;

Possiamo creare un oggetto tramite una funzione

function auto(marca, modello) {
this.marca = marca;
this.modello = modello;
this.cilindrata = 1200; /* valore predefinito */
}

var a = new auto(‘Ford’, ‘Fista’);

La funzione assolve al ruolo di costruttore, this indica le proprietà e i metodi dell’oggetto che stiamo creando.

a.cilindrata = 1800;

Abbiamo modificato il valore della cilindrata dell’oggetto a senza modificare l’attributo di default.

I metodi sono delle procedure che elaborano i dati delle proprietà, modificandoli o utilizzandoli per svolgere determinati compiti. Ipotizziamo di voler aggiungere il prezzo e il metodo che applica uno sconto sul prezzo:

function auto(marca, modello, prezzo) {
this.marca = marca;
this.modello = modello;
this.cilindrata = 1200; /* valore predefinito */
this.prezzo = prezzo;
this.sconto = function(percentuale) {
this.prezzo = (this.prezzo/100) * (100-percentuale);
}

}

var a = new auto(‘Ford’, ‘Fiesta’, 7500);

a.sconto(15);

In questo esempio applichiamo lo sconto del 15% sul prezzo di 7500 euro.

Please follow and like us:

Lascia un commento