Matematica con javascritp

Un elenco delle più comuni operazioni matematiche:

var somma = (a + b);
var sottrazione = (a – b);
var moltplica = (a * b);
var divisione = (a / b);
var modulo = (a % b);

Tramite l’oggetto math() invece riusciamo ad eseguire operazioni più complesse, esempio d’uso:

Math.metodo(attributo);

I metodi dell’oggetto Math() sono:

  • abs(n) – restituisce il valore assoluto;
  • ceil(n) – arrotonda all’intero superiore;
  • floor(n) – arrotonda all’intero inferiore;
  • max(a, b, c, …, n) – restituisce il valore maggiore;
  • min(a, b, c, …, n) – restituisce il valore minore;
  • pow(a, b) – restituisce il valore di a alla potenza di b;
  • random() – restituisce un valore casuale tra 0 e 1;
  • round(n) – arrotonda all’intero più vicino;
  • sqrt(n) – calcola la radice quadrata;

Gli array incapsulano una pluralità di informazioni, per creare un array:

var lista = new Array();

Per inserire i dati possiamo:

  • inserire i singoli dati indicando la posizione tra parentesi quadre;
    lista[0] = “primo”;
  • inserire i dati tra parentesi tonde e separate dalla virgola;
    var lista = new Array(“primo”, “secondo”, “terzo”);

Per estrarre un dato basta richiamare l’array seguito dall’indice dell’elemento interessato.

  • lenght – per sapere da quanti elementi è formato l’array;
  • push – eliminare un elemento in coda all’array;
  • pop – aggiungere un elemento in coda all’array;
  • shift – eliminare un elemento in cima all’array;
  • unshift – aggiungere un elemento in cima all’array;

Alcuni metodi comuni:

  • sort – ordinare un array;
  • reverse – invertire l’ordine dell’array;
  • concat – concatenare due array;
  • toString – crea un elenco di elementi separati da una virgola;
  • join – crea un elenco di elementi separati dal carattere indicato;
Please follow and like us:

Lascia un commento