Chrome freeze Windows 10

È stato scoperto un nuovo exploit che potenzialmente può bloccare completamente i dispositivi Windows 10. Il nuovo bug viene utilizzato per una truffa di supporto tecnico che congela Windows 10 e informa l’utente che il proprio dispositivo è stato infettato da un virus.
Il bug appena scoperto utilizza il codice Javascript per creare un loop e che rende impossibile chiudere la scheda o il browser. Il falso pop-up del supporto Microsoft informa che il computer è infetto da un virus che potrebbe leggere i dati personali e le password. Poiché si tratta di un ciclo, ogni volta che si tenta di chiuderlo, si riaprirà quasi istantaneamente fino a portare l’utilizzo delle risorse al 100% che congelerà il computer.
Aprire il Task Manager nella scheda “processi” fare termina su “Google Chrome”
Aprire Google Chrome non selezionando ripristina le vecchie schede altrimenti riaprirà nuovamente il sito.
Please follow and like us:

Lascia un commento