Nuovi elementi

Nuovi elementi non classificabili:

  • embed(src, type, width, height), usato per integrare applicazioni esterne.
    src è l’indirizzo della risorsa mentre type seleziona il plugin da istanziare;

  • mark, porzione di testo evidenziata;

  • meter, rappresenta una misura scalare all’interno di un intervallo, con un valore massimo ben definito.
    value è il valore misurato, min e max estremi del range mentre low, high e optimum delimitano un sub-range;

  • progress, indica il progresso nel completamento di un task, che può anche essere indeterminato.
    value indica il valore attuale e max indica il raggiungimento dell’attività, non inserirlo indica indeterminato;

  • time, rappresenta i propri contenuti, il tipo di contenuto varia da date, orari, fusi orari e durate;

  • ruby, marcare frammenti di testo;

  • rt, contraddistingue il contenuto di una ruby annotation;

  • rp, inserire parentesi in una componente ruby annotation;

  • bdi, per isolare una porzione di testo;

  • wbr, interruzione di linea;

  • canvas,

  • menu, una lista di comandi.
    context indica un menù contestuale, toolbar indica una barra degli strumenti e list indica una lista di comandi;

  • command, comando che l’utente può invocare.
    type è una enumerazione, command il comando associato, checkbox un’opzione, radio selezione di una voce, label nome da mostrare all’utente, icon immagine, disabled se false il comando non è disponibile, checked comando selezionato, radiogroup nome del gruppo di comandi, title indicazione sulle funzionalità del comando;

  • details, informazioni o controlli addizionali fornite dall’elemento summary;

  • datalist, raggruppa un insieme di opzioni;

  • keygen, generatore di chiavi doppie.
    autofocus, challenge viene spedito assieme alla chiave, disabled, form, keytype enumerazione relativa al tipo di chiave, name;

  • output, risultato di un’elaborazione.
    for relazione tra risultato egli elementi, form, name;

Please follow and like us:

Lascia un commento