Git – Gestione file

Tramite git possiamo ignorare, cancellare, rinominare o spostare i file del nostro progetto.

Ignorare
non tutti i file del nostro progetto, ad esempio i file di supporto generati dal sistema operativo, sono indispensabili. Possiamo indicare i file che non devono essere tracciati da git.
.gitignore contiene l’elenco dei file da ignorare

Cancellare
Possiamo cancellare un file presente nella Staging Area tramite il comando git rm. L’opzione –cached evita che il file venga cancellato dalla Working Directory e viene inserito come file da ignorare. Successivamente bisogna lanciare il commit per registrare le modifiche nel Repository Area.
Possiamo cancellare file presenti nella Working Directory ma non ancora inseriti nella Staging Area tramite il comando git clean.

Rinominare o Spostare
Se rinominiamo o spostiamo un file nella Working Directory git tramite il comando status si accorge che il fileA non esiste più mentre il fileB non risulta inserito nella Staging Area.
Quindi con il comando rm cancelliamo il fileA e con il comando add aggiungiamo il fileB.
Alla fine con il comando commit riportiamo le modifiche nel Local Repository.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:

Lascia un commento